ZEUS MULTI-FREQUENCY DUTY CYCLE ESU

Zeus è un generatore elettrochirurgico a multifrequenza per interventi di soft surgery.

Zeus è un Dispositivo Medico di classe IIb che, grazie alle sue proprietà di settaggio in funzione della tipologia di trattamento e delle caratteristiche del paziente (fototipo, grado di idratazione ottimizzare l’efficienza dell’intervento e di ampliare i campi applicativi.

MECCANISMO DI AZIONE

Zeus nasce dalla necessità di intervenire su patologie dove risulta difficoltoso l’impiego di altre tecnologie, come trattamento singolo o come coadiuvante ad altri interventi. La soft surgery eseguita mediante Zeus può essere sintetizzata in 3 passaggi fondamentali:

  1. Anamnesi della tipologia di cute da trattare e settaggio di frequenza, potenza e Duty Cycle
  2. Formazione di un piccolo arco elettrico simile ad un minuscolo fulmine/ di energia visibile sotto forma di scintilla dovuto alla tensione di rottura del dielettrico
  3. Sublimazione dei tessuti superficiali, senza comunicare quantità di calore agli altri tessuti, senza penetrare in profondità e senza intaccare le strutture coinvolte nella sensazione del dolore.

METODICA

Zeus consente di intervenire sia su tessuti cattivi conduttori, sia su tessuti normo conduttori tramite la modulazione non solo della potenza e della frequenza, ma anche del Duty Cycle.

Ciò significa che l’operatore variando il settaggio in base a fototipo, grado di idratazione e grado di invecchiamento e tipologia di intervento, avrà un totale controllo sul trattamento, una maggior compliance del paziente e potrà agire in totale sicurezza essendo certo di poter evitare l’insorgenza di iperpigmentazioni secondarie su tutti i fototipi.

Il segnale di uscita dell’apparecchiatura è stato studiato in modo da permettere contempora-neamente il taglio e la cauterizzazione accentuando, a seconda della necessità, una delle due funzioni rispetto all’altra con il semplice azionamento di una manopola anche durante l’intervento sul paziente

KEY ADVANTAGES

Grazie alla possibilità di modulazione del Duty Cycle e adattando la frequenza secondo la tipologia di cute è possibile intervenire senza modificare la potenza di erogazione e quindi la distanza tra puntale e cute.

È possibile intervenire ad una elevata potenza di erogazione con una maggior compliance del paziente grazie al tempo di raffreddamento del tessuto

VARIABLE DUTY CYCLE BENEFITS

  • minimizzazione del dolore durante l’esecuzione e maggiore reattività ai tempi di recupero
  • ampliamento dei campi di impiego
  • riduzione delle complicanze post intervento
  • maggior controllo della micro-coagulazione della zona trattata
  • assenza di ustioni
  • nessun trasferimento di campi elettromagnetici al corpo umano

CAMPI DI APPLICAZIONE

Queste caratteristiche permettono di coprire molteplici campi applicativi come:

Medicina /Chirurgia Estetica

Blefaroplastica Non Chirurgica, Minilifting del Viso e del Collo, Trattamento di Solchi e Rughe d’espressione, Trattamento delle Rughe Perioculari d Perilabiali (Barcode), Asportazione di Macchie Cutanee, Xantelasmi, Piccole Neoformazioni (Verruche Seborroiche, Discheratosi, Fibromi), Trattamento delle Cicatrici, Trattamento dell’acne e delle Cicatrici da Acne, Rimozione di Tatuaggi, Trattamento delle Smagliature.

Dermatologia

Cheratosi Attinica E Sebeorroica, Adenoma Sebaceo, Angiocheratoma, Angiomi, Condiloma Acuminato, Acantoma della Pelle (Keratoacanthoma), Molluscum Contagiosum, Idroadenoma Papillifero Sebaceo e Verruche.

Chirurgia vascolare:

Spider Nevus, Teleangectasia del Volto, Varici, Venous Lakes, Angiomi

Chirurgia dentale ed orale:

Chirurgia Canalare, Cavità Gengivo-Buccale,Cisti, Mucose, Desensibilizzazione della Dentina, Frenulectomia, Emostasi, Gengivectomia, Pulizia Canalare.

Ginecologia, proctologia ed urologia:

Cisti Vaginale, Condiloma della Vulva, Polipo della Cervice, Ragadi Anali, Emorroidi, Ascessi e Fistole Ischiorettali, Vasectomia, Verruche Veneree.

oftalmologia:

Calazio, Entropio, Xantelasma

otorinolaringoiatria:

Resti di Adenoidi Ipertrofiche, Epistassi, Faringite Granulosa, Polipi Nasali, Distruzione Cavità Tonsillari, Riduzione dei Turbinati

CARATTERISTICHE TECNICHE